Novembre 2009

 

                                                                                            Gentile Lettore

OGGETTO: Corso tecnico-pratico per la gestione della sicurezza delle macchine presenti in azienda

SCOPO

Questo corso, non sarà un solito corso di formazione e sicurezza, già presenti e più o meno utili, ma avrà l’obbiettivo di formare coloro i quali necessitano di dati, consigli, documentazione tecnico - pratica, finalizzata alla verifica e continuità della sicurezza.

OBIETTIVO

L’impostazione e le procedure avranno l’obiettivo di renderVi autosufficienti nella gestione della sicurezza e manutenzione delle macchine presenti nella vostra azienda, tenendo a distanza psèudi –tecnici esperti nella sicurezza tecnica.

La maggioranza dei Consulenti e Associazioni Vi propongono tutti i documenti necessari a soddisfare le esigenze richieste per la sicurezza, ma spesso bay-passano la sicurezza delle macchine perché privi di preparazione tecnica specifica.

La Quality System & Co. ha preparato un corso specifico per poter attestare, Voi stessi, le macchine NON marcate “CE” e verificare la rispondenza delle macchine marcate “CE”. Le macchine NON marcate CE devono essere attestate con l’art. 11 c.1 D.P.R. 459/96.

CONTENUTI DEL CORSO

-          Analisi dettagliata di quanto richiede il D. Lgs. 81/09+106/09+allegati, per le macchine ante95/96 e mantenimento della sicurezza per le macchine marcate “CE”.

-          Accenni su altre norme relativamente all’intervento da eseguire sulle macchine stesse.

-          Esempi pratici di svariati tipologie di interventi su macchine quali torni, frese, centri di lavoro, alesatrici, rettifiche, trapani, trapani radiali, stozze, troncatrici manuali e automatiche, cesoie a ghigliottina, presse, presse piegatrici, saldatrici ad arco – autogeno – automatiche – tig ecc. con servizi fotografici di prima e dopo l’intervento.

-          Come intervenire sui quadri elettrici obsoleti, ripristinarli e renderli sicuri con semplici interventi, sostituzione/aggiunta di particolari obsoleti e/o richiesti obbligatori dalla normativa vigente, bordi macchina, scatole di derivazione, comandi 24V, Emergenze, ecc..

-          Come rendere conformi le attrezzature da Voi costruite in tempi remoti, ma ancora utilizzate, e non conformi alle norme vigenti.

-          Cartellonistica adeguata sulle macchine.

-          Vi sarà consegnato su CD in formato Word,

1.      bozza dell’attestazione della conformità della macchina resa conforme,

2.      bozza per la verifica della macchina da mettere a norma, utilizzandola prima come verifica preliminare, a completamento delle non conformità riscontrate, quale verifica finale ed inserimento nell’attestazione della conformità.

3.       Accenni sulla direttiva PED e relativi obblighi

4.       Accenni sulla direttiva ATEX e relativi consigli, per non essere all’oscuro dei probabili incidenti e adempimenti obbligatori

5.       Al termine ampio spazio e dibattito su quesiti specifici di comune interesse.

 

DESTINATARI

Il corso è destinato a Datori di Lavoro, RSPP, Capi Officina, Preposti, Manutentori interni all’azienda e/o esterni, artigiani che intervengono per la manutenzione ordinaria ai quali è richiesto anche di intervenire sulla sicurezza, Associazioni di Categoria e Consulenti che lasciano scoperti il parco macchine dei loro associati o Clienti.

 

DURATA

La durata del corso è prevista di 30ore, 3 giornate di 8ore con pausa pranzo, la IVa giornata prevista di 6ore potrà essere prolungata fino al termine del dibattito.

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

Per ogni singolo iscritto € 450+4%+IVA-R.A.

Per Aziende con più partecipanti € 400+4%+IVA-R.A. cad. partecipante

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Dovrà essere compilata la scheda di adesione con il/i nome/i del/i partecipante/i e dati della ditta come richiesto dalla scheda allegata all’e-mail, spedita via mail e/o via fax 051 6760765.

Il corso sarà programmato al raggiungimento dei 15 partecipanti max 20.

Lo svolgimento ideale del corso 2 giornate settimanali.

 

MODALITA’ DI PAGAMENTO

La quota di iscrizione dovrà essere versata entro 5 gg dopo la comunicazione della data di programmazione del corso, entro 5 gg dalla data di partecipazione, la ricevuta dell’effettuato  pagamento dovrà essere inviata via fax onde redigere la fattura quietanzata, la quale verrà consegnata al partecipante all’inizio del corso.

Non sarà ammesso il partecipante non il regola con il pagamento.

Le assenze del partecipante non possono essere recuperate, fermo restando la consegna del CD.

Per informazioni, Orsini Giovanni 338 8265899 -  e-mail orsini.giovanni@tiscali.it

********************************************************************************

SCHEDA DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE CORSO

Dovrà essere compilata la scheda di adesione sottostante con il/i nome/i del/i partecipante/i e dati della ditta richiedente e spedita via mail orsini.giovanni@tiscali.it e/o via fax 051 6760765.

Ragione sociale

 

Sede

 

P. IVA

 

Codice fiscale azienda

 

Telefono

 

Fax

 

e-mail

 

Datore di lavoro - RSPP

 

 

DATI ANAGRAFICI PARTECIPANTI

Cognome nome

 

Posiz. Aziendale

 

Cognome nome

 

Posiz. Aziendale

 

Cognome nome

 

Posiz. Aziendale

 

 

DURATA

La durata del corso è prevista di 30ore, 3 giornate di 8ore con pausa pranzo, la IVa giornata prevista di 6ore potrà essere prolungata fino al termine del dibattito.

 

QUOTA DI ISCRIZIONE

Per ogni singolo iscritto € 450+4%+IVA-R.A.

Per Aziende con più partecipanti € 400+4%+IVA-R.A. cad. partecipante

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Dovrà essere compilata la scheda di adesione con il/i nome/i del/i partecipante/i e dati della ditta richiedente e spedita via mail e/o via fax 051 6760765.

Il corso sarà programmato al raggiungimento dei 15 partecipanti max 20.

Lo svolgimento ideale del corso 2 giornate settimanali

Sarà la maggioranza che deciderà.

 

MODALITA’ DI PAGAMENTO

La quota di iscrizione dovrà essere versata entro 5 gg dopo la comunicazione della data di programmazione del corso, entro 5 gg dalla data di partecipazione, la ricevuta dell’effettuato  pagamento dovrà essere inviata via fax onde redigere la fattura quietanzata, la quale verrà consegnata al partecipante all’inizio del corso.

Non sarà ammesso il partecipante non il regola con il pagamento.

Le assenze del partecipante non possono essere recuperate, fermo restando la consegna del CD.

 

Data__________________

                                                                                                          Per accettazione

                                                                                              Timbro e firma del datore di lavoro

 

 

                                                                                              ____________________________

 

© 2003 Quality System & Co. di Orsini Giovanni    Lavora con noi